Lettore Mp3 (segue dalla prima) | Luciano Giustini

Lettore Mp3 (segue dalla prima)


 

Mentre io sto ancora cercando di farmi un'idea su quale sia un lettore MP3 acquistabile che abbia anche la radio e sia Firewire (ebbene, non esistono), Uomonero si vende il suo iPod comprato poche settimane fa, Apple prova a tenere il mercato proponendo lo Shuffle, un ennesimo lettore MP3 bianco, questa volta a memoria flash (e diciamolo che è il futuro, sù..), mentre Luca mi segnala una promozione non male riguardo il Creative Zen.
Ma il mio cuore ormai è andato.. Ebbene si, grazie alla segnalazione di Onino alla serata del Neri a Roma (a proposito, molto piacevole, anch'io volevo parlarne un momento, appena possibile), sono andato sul sito e sono rimasto folgorato: è lui, iRiver il mio lettore MP3. (devo solo capire dove si compra...un problemuccio da niente).
Cioè, ragazzi, c'è anche nero, capite, non sei obbligato a prenderlo solo bianco (o in improbabili colorini pastello..:-).

iriverh10.jpg


Add New Comment

comments powered by Disqus

3 Comments

Compri qui: http://www.geyseritaly.com
E' anche a Roma la sede, non so se vendono anche NON on-line, pare di no, ma magari contattali. Io miravo all'Ihp120 comunque.
Ora ragioniamo ancora un pò sulla concorrenza. Che ho trovato un T-logic (http://www.misterprice.it/Shop/Product.asp?IdSos=TJMP3010) che costa molto meno, ma sembra decisamente meno famoso e supportato.
boh. si necessitano ulteriori ricerche.

Sempre su Mr. Price c'è anche iRiver ma costa decisamente di più. L'iPod sarebbe (ed è) da boicottare solo perchè non ha la batteria staccata. Una follia.

T-Logic non penso che sia una marca ottima. Ci sono marchi molto più prestigiosi...

Movable Type platform comments
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, faccio consulenza per il web e coaching.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation