Hello WordPress!

Avrei potuto iniziare questo post al solito modo: “Questo blog compie n anni, era venuto il momento di dargli una rinfrescata perché obsoleto” ecc.

Invece vi presento lo stesso sito di sempre, i post sono tutti al loro… posto. Cambia solo la piattaforma e l’aspetto grafico: dallo storico Movable Type usato fin dal 2002 al celebre WordPress, che ora convivono insieme armoniosamente (spero). Vi piace?

Dice “Perché ‘sta manfrina?” Principalmente perché ora (rullo di tamburi) il sito è responsive, ovvero si adatta per farsi leggere anche sui telefonini, e usa una connessione crittografata (https://). E poi perché ero rimasto l’unico in Italia a usare ancora Movable Type (insieme ai Cinque Stelle, capite bene…), perché i vantaggi di WordPress sono ormai consistenti, perché è un Cms maturo e con un nuovo ottimo editor (Gutenberg), e perché ha migliaia di plugin che fanno di tutto, insieme a tante altre comodità che prima mi sognavo.

Infine, perché mi sono preso una pausa ma adesso riprendo a scr…

– Riprendi cosa?
– Ciao Comso, dicevo che riprendo a scrivere.
– LOL.

Ok, è ancora in costruzione e devo finire alcune cose (e ne mancano altre). Ma intanto: welcome WordPress!

One thought on “Hello WordPress!”

Comments are closed.