Lourdes (il film) | Luciano Giustini

Lourdes (il film)


 

L'altra sera sono andato a vedere "Lourdes", un film sulla famosa località religiosa meta di pellegrinaggio, nota per i miracoli avvenuti ad opera della Madonna di Lourdes apparsa a Bernadette.

Il film è asciutto, lucido, e laico - nel senso anche di ateo. Lo sguardo che mi è sembrato di cogliere, da parte del regista e dello sceneggiatore, è uno sguardo disincantato, ma non sleale verso lo spettatore. Di fatto, nella storia non si vuole dimostrare una tesi, nè in un senso nè nell'altro. L'unica nota che forse stona un po' è la "presa in giro" verso i preti che meccanicamente ripetono delle apparenti banalità, ma bisogna anche chiedersi se queste parole possono essere realmente "personalizzate" per  centinaia di migliaia di credenti e meno credenti che ogni anno affollano la struttura. Bisogna infatti considerare che spiritualmente la personalizzazione del messaggio è affidata alla Madonna e quindi a Cristo, mentre il compito dei sacerdoti, forse più adeguato, è nell'accompagnare i malati con un conforto spirituale (e concreto) fatto di attenzioni ed anche di piccole spiegazioni "semplici", che magari possono sembrare banalità, ma non lo sono. Un esempio può essere la risposta se vogliamo "provocatoria" che spesso un sacerdote indica quando gli viene chiesto perché la guarigione riguarda solo alcune persone e non altre: la guarigione in realtà, ammonisce il prete, non è solo quella esteriore, ma c'è anche una guarigione interiore, dell'anima, che non è meno importante. Indubbiamente quella più visibile e per certi versi pressante, per noi e per il nostro mondo relazionale, è quella che ci limita fisicamente e ci fa soffrire, ma non si deve dimenticare mai l'altra, senza la quale anche la prima risente dei limiti di un percorso fatto solo a metà.


La ragazza della storia assume un contorno quasi etereo, scialbo, appurato che non è credente ribatte su di lei anche una qualche invidia dei presenti, ma che poi nel concreto le scivola addosso, e non le impedisce di vivere la felicità e la gioia della sua condizione di miracolata, su cui peraltro il regista, appunto, non assume posizione "scientifica" ma si limita a lasciare il dubbio. D'altronde è la storia stessa di Lourdes a dare poi le conferme anche materiali, concrete, per chi ha la pazienza e la lealtà di informarsi senza pregiudizi.

Linkografia

Sull'argomento i pareri sono spesso contrastanti. Si può consultare questo articolo che sebbene controverso e dichiaratamente di parte, può aiutare a formarsi un'idea critica.
Lourdes: parliamo dei miracoli e del realismo che nega la realtà, dello scientismo che  nega la scienza e del razionalismo che nega la ragione di Antonio Socci


Add New Comment

comments powered by Disqus
Movable Type platform comments
Ciao 54.225.57.89!
Laureato in Ingegneria informatica e in Scienze dell'Informazione e Comunicazione (LM-19), mi occupo di processi digitali sui social media. Insegno in percorsi di approfondimento in Comunicazione e nuovi media all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e all'Università di Tor Vergata. Ho fondato la rivista telematica Beta e l'agenzia di notizie IT News, sono stato technology visionary in TEDxViadellaConciliazione, e faccio consulenza con LG Studio.
Contattami o seguimi su Twitter @lucianog!
Social
+

Powered by MailChimp - Articles and selected news.

 

Recent Entries

La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…
Qualcosa sull'automobile: dal diesel(gate), alle alternative a idrogeno ed elettrico
(Il post è stato aggiornato dopo la pubblicazione) (foto: l'algido ed inetto - dal punto di vista comunicativo -…
L'incontro tra due Grandi della storia
L'incontro tra due Grandi, due rivoluzionari, ognuno a suo modo. In questi anni di trasformazione (per me) ho capito che…
Papa Francesco e i suoi binari comunicativi tra innovazione ed equilibrio
Di fronte alle continue critiche rivolte da alcuni miei amici "cattolici" (o gattolici come si evince da una peculiare…

Twitter

Altri miei blog

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation