Perugia | Luciano Giustini

Perugia


 

Tutto sommato, al di là della gravità del fatto, che naturalmente rimane ed è odioso, quello che emerge di più importante, secondo me, del delitto di Perugia è nell'aspetto sociologico e giuridico. Sociologico: la tranquilla provincia italiana, beh quella già da tempo ha perso ogni innocenza residua, ma oramai ha contagiato anche gli studenti più giovani. Droga, sesso, quel che non ti aspetteresti di trovare in un borgo, sembra quasi normale, oramai. Sei quasi rassegnato a sentire certe abitudini, anche se boh in fondo speri che riguardi solo una minimissima parte.
Giuridico: qui non c'è storia. Ormai in Italia basta negare. Negare, sempre, e comunque. Prima Cogne, poi Garlasco, Perugia, e tanti altri casi mi sembra che stiano mostrando un andamento ripetitivo. Poi, beh poi spetta alla parte civile dimostrare se è vero, quando, magari, eventualmente, tutto combacia, se c'è il movente, se si trova l'arma del delitto, se è realmente lei, nella speranza che l'avvocato difensore non chieda un incidente probatorio, che non contesti i risultati, che non si ritenga opportuna una controperizia, che non vengano accusati terzi che passavano di lì, che nessuno falsifichi i risultati, etc. etc. Basta un dubbio, e a volte neanche quello.
Molta acqua è passata da quando bastava essere sospettati per marcire in galera. Però adesso non sono sicuro che sia il migliore dei sistemi giuridici possibili...


Add New Comment

comments powered by Disqus
Chi sono in breve
Mi occupo di processi digitali sui social network (in particolare Digital clusters), e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Web e nuovi media.
Social
+
Latest issue LGPost.com - Powered by Paper.li
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Recent Entries

Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation