Fotografo di commistione | Luciano Giustini

Fotografo di commistione


 

Fotografare è bello, ma se condividi lo è ancora di più. Questo potrebbe essere il mio motto: si perche' sto nella fase della fotografia.

Ora, il problema è di organizzazione: nel mio bagaglio culturale ho semplicemente la voglia di fotografare qualcosa con un qualche senso artistico-personale, metterlo sull'hard disk e poi metterlo sul blog.

Più facile a dirsi che a farsi, a quanto pare.

Nel mio bagaglio di gadget trovo: una macchinetta fotografica digitale da 3 Mpx collegabile USB (ma non manda MMS), un telefonino senza fotocamera e senza MMS e un un blog su Movable Type.

Mettere insieme e frullare per qualche ora non serve: sicché da quel che ho capito una prima soluzione è cambiare telefonino, e questo lo farò molto presto (il telefonino "di prova" Nec l'ho rivenduto a proposito, serviva per vedere se l'UMTS mi è utile) e prenderne uno con la fotocamera da almeno 1 Mpx e con MMS. Soltanto che inviare un MMS a foto costa parecchio, e questa cosa già non mi piace.

Poi devo trovare un software che mi consenta di fare quei bellissimi album sul blog che sto invidiando a tutti quelli che si dilettano di fotografia digitale: e qui chiedo consiglio ai miei affezionati lettori. Quale programma mi consigliate per gestire su Hd e mettere su web facilmente un set di foto? Che requisiti ha? E soprattutto, come si integra con MT (se si integra)?

Ci sarebbero anche altre domande oziose, come "Cos'è un Moblog" e "Perché la prima risposta implica che si usi Typepad?", ma non le farò.


Add New Comment

comments powered by Disqus

10 Comments

personalmente ho realizzato un photoblog utilizzando la stessa piattafroma per il blog (nucleus), così li tengo separati (www.officialsm.net/blog). Al limite se vuoi integrarlo con il blog crea una categoria apposita e posta le immagini nel blog.

Per creare delle gallerie di immagini ho trovato un ottimo software che si chiama PICASA, crea in automatico dei thumbnails e delle pagine web

Uno script in visualbasic rende facilissimo fare delle gallery da mettere online. http://www.onfocus.com/snap/ piu' facile a leggere che a spiegare. Ne ho fatte alcune con quel sistema, tipo la gallery oasi2044 http://www.pandemia.info/archives/015130.html

Un moblog è un mobile blog, se non sbaglio: blog realizzato "postando" i messaggi da un palmare/cellulare, ad esempio (o "mobile device" equivalente).

Per il photoblog la scelta dovrebbe dipendere anche da come pensi di integrarlo in movable type. Questo photoblog si integra perfettamente in MT:
http://www.thinkless.org/photos/dailies/

ma l'installazione implica che tu converta l'estensione dei files in php, cosa che può risultarti noiosa.
Qualche spiegazione chiara si trova pure su elise.com.
Un'altra possibilità in php potrebbe essere questa: http://uml.dlugosz.net/gallery/

I requisiti sono sempre gli stessi, più o meno: sul server devi avere qualche software com imagemagick/NetPBM/GD.

Io l'ho fatto con Buzznet e mi pare ottimo...puoi postare dal cellulare o da ovunque con una mail...

Ringrazio tutti per i consigli: adesso approfondiro' i link. Grazie.

Per Ivan: cioe' per usare quel software devo convertire tutti i file che ci sono adesso da *.html a *.php?? Mi sembra un po' oneroso?

Sì, esatto. Per il primo link le istruzioni sembrano semplicissime, una volta convertito il blog in php:
http://www.thinkless.org/about/photos/movabletype/

in realtà settare MT in php non è per nulla complicato. Prova tu stesso a creare un secondo blog di prova dal pannello, per fare qualche esperimento:

1) crea una nuova directory per la prova e una per l'archivio via ftp, quindi utilizza la funziona "crea nuovo blog"
2) nelle preferenze del nuovo blog, alla voce "File extension for archive files:" sostituisci "php" a "html";
3) Nei templates del nuovo blog rinomina "index.html" in "index.php" e il file del master archive index, cioè "archives.html" in "archives.php"

4) fai il rebuild e hai un blog in php.

Convertirlo tutto quanto, invece, può essere un po' noioso (il procedimento è lo stesso, tranne il punto uno), perché MT ha qualche baco e non cancella mai i files html, sicchè continua potrebbe continuare a caricare la vecchia versione del sito in html.
In generale ti conviene farlo, almeno per prova, perché avere la possibilità di inserire righe di codice in php su MT ti permette di estenderlo con ogni funzione immaginabile (ovviamente tutto si può fare anche in perl, ma penando 100 volte di più, mettendo mano nella cgi-bin e senza avere a disposizione praticamente tutti i migliori script open source, considerato il successo di PHP)

post scriptum:

in caso tentassi l'esperimento (l'installazione di un blog di prova con estensioni .php) ed ottenessi un errore 500 del server dovrai aggiungere queste righe nel file mt.cfg (in qualunque punto del file...):

HTMLUmask 0022
HTMLPerms 0777
UploadPerms 0755

(Ho avuto questo problema su aruba)

Hai ragione il PHP e' meglio, comunque alcune istruzioni io gia' adesso le uso in PHP perche' basta semplicemente includere un file php e il gioco e' fatto. :)
Ad esempio in blogcafe molti "pezzi" sono dei file.php anche se non si vede.
Grazie di tutti i consigli

6120 Herie http://blaja.web-cialis.com is online for all your black jack needs. We also have your blackjack needs met as well ;-)

2597 Herie http://blaja.web-cialis.com is online for all your black jack needs. We also have your blackjack needs met as well ;-)

Movable Type platform comments
Ciao 54.224.102.26!
Laureato in Ingegneria informatica e in Scienze dell'Informazione e Comunicazione (LM-19), mi occupo di processi digitali sui social media. Insegno in percorsi di approfondimento in Comunicazione e nuovi media all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e all'Università di Tor Vergata. Ho fondato la rivista telematica Beta e l'agenzia di notizie IT News, sono stato technology visionary in TEDxViadellaConciliazione, e faccio consulenza con LG Studio.
Contattami o seguimi su Twitter @lucianog!
Social
+

Powered by MailChimp - Articles and selected news.

 

Recent Entries

La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…
Qualcosa sull'automobile: dal diesel(gate), alle alternative a idrogeno ed elettrico
(Il post è stato aggiornato dopo la pubblicazione) (foto: l'algido ed inetto - dal punto di vista comunicativo -…
L'incontro tra due Grandi della storia
L'incontro tra due Grandi, due rivoluzionari, ognuno a suo modo. In questi anni di trasformazione (per me) ho capito che…
Papa Francesco e i suoi binari comunicativi tra innovazione ed equilibrio
Di fronte alle continue critiche rivolte da alcuni miei amici "cattolici" (o gattolici come si evince da una peculiare…

Twitter

Altri miei blog

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation