Tonnellate di virus | Luciano Giustini

Tonnellate di virus


 

A proposito del post dello spam (che poi sono virus, non spam, sempre 'monnezza insomma ma mea culpa mea culpa ho sbagliato): io mi sa che fra poco farò come l'amico di Marco Schwarz, mettendo un testo fisso ala fine delle mie email, così:

Gli utenti di Microsoft Outlook non sono autorizzati ad inserire nelle loro rubriche il mio indirizzo di email perche' non ho voglia di ricevere tonnellate di messaggi di errore riguardanti virus che avrei mandato in giro e che invece sono dovuti a falle di Outlook e/o alla noncuranza degli utenti.

Ne parla Marco qui, e Paolo Attivissimo, sempre segnalato da Marco, spiega qui perchè riceviamo gli avvisi di aver "mandato virus" anche se non siamo stati noi. Bello questo passaggio qui:

[a proposito delle notifiche degli antivirus...] Questo crea una confusione pazzesca, un panico inutile e un ulteriore traffico di messaggi inutili e confusionari che si somma al caos di messaggi generato dal virus, contribuendo massicciamente a un inutile sovraccarico di e-mail. Praticamente, il traffico raddoppia, dato chequesti antivirus generano una notifica per ogni e-mail infetto ricevuto.

Paolo è sempre grande a spiegare elegantemente che su internet la propagazione di comportamenti errati - nel momento in cui essi diventano in numero congruo - si trasforma in Male. :)


Add New Comment

comments powered by Disqus

1 Comment

congrats mate! Fine job and fine site!

Online Casino Gambling Comparison at Strategic Online Casinos

Movable Type platform comments
Chi sono in breve
Mi occupo di processi digitali sui social network (in particolare Digital clusters), e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Web e nuovi media.
Social
+
Latest issue LGPost.com - Powered by Paper.li
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Recent Entries

Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation