Guida e guidatori | Luciano Giustini

Guida e guidatori


 

Guido spesso, e a volte guido per piacere. Ma la Domenica si accumulano tutti i difetti degli automobilisti italiani. Ecco perche' propinero' ai miei (due) affezionati lettori un'altra puntata delle mie Riflessioni di Guida: I k motivi per cui preferisco le Donne al Volante.

1) Una donna non si accoda a un metro dalla tua macchina per sorpassarti in autostrada, innervosendosi se non "ti togli dalle palle": aspetta educatamente il suo turno.

2) Ha il senso del ridicolo: se guida una Ford Ka, non si accoda in autostrada a un metro da una Alfa 147 "intimando" con i fari di farla passare.

3) Ha il senso del pericolo: se una Ka sta a un metro di distanza con i suoi pneumatici da 135 di 13 pollici senza Abs, e a 130 all'ora una 147 davanti gli frena all'improvviso con i pneumatici da 205, 16 pollici, Abs e correttore dinamico di frenata, la Ka si spiaccica.

4) Non si sente un dio alla guida di una macchina, al massimo una dea. Con la differenza sostanziale che non fa manovre da pericolo pubblico, tuttalpiu' mosse da tardona in calore.

5) Salvo eccezioni (soprattutto in avanzata eta'), ha l'intelligenza da capire che se un tir a 8 assi ti sta lampeggiando da dietro a distanza ravvicinata, e' meglio superare i 50 all'ora codice. E' meglio per tutti.

6) Ok, parcheggia in seconda fila in curva e con lo sportello aperto. Ma quanti semafori rispetta e quante persone pela in meno rispetto a noi uomini? Tante. Il rosso e' ancora rosso per una donna, mentre e' un suggerimento bonario per gli altri. Che poi parcheggiano ugualmente in doppia fila.

7) Ok, ok, va piano. E' difficile vedere una donna andare spedita. Ma e' perche' ha il senso della responsabilita': se una donna e' nervosa e tutto gli sta andando storto, non sfoghera' le sue frustrazioni sulla guida, mettendo in pericolo se stessa e gli altri.

8) Non ti insulta. Non esistono donne "gradasso", come non ci sono ragazze di giovane eta' che ti intimano di fermarti per farti un cu.. cosi' se non gli hai concesso la precedenza, paralizzando il traffico dietro di voi. Al massimo pensano tra loro quanto sei coglione.

9) Non concepiscono macchine che "incutono rispetto". Una macchina nera e dall'aspetto minaccioso e' una scelta da burini, non da valchiria della strada.

10) Infine se una Bmw o un'Alfa possono essere tuttalpiu' belle o potenti, non pensano che le rendano superiori alle leggi terrene o, peggio, a quelle della fisica. Cosa che invece sfugge spesso e volentieri a tutti gli assi del volante che circolano sulle nostre strade.

Ok, per ricomporre lo squilibrio cosmico creato con questo blog, prossimamente dissertero' delle Vigilesse e delle Donne che prendono i bambini a Scuola. Avete mai notato che dove c'e' una viglilessa c'e' Il Traffico?...


Add New Comment

comments powered by Disqus
Ciao 54.196.127.107!
Laureato in Ingegneria informatica e in Scienze dell'Informazione e Comunicazione (LM-19), mi occupo di processi digitali sui social media. Insegno in percorsi di approfondimento in Comunicazione e nuovi media all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e all'Università di Tor Vergata. Ho fondato la rivista telematica Beta e l'agenzia di notizie IT News, sono stato technology visionary in TEDxViadellaConciliazione, e faccio consulenza con LG Studio.
Contattami o seguimi su Twitter @lucianog!
Social
+

Powered by MailChimp - Articles and selected news.

 

Recent Entries

La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…
Qualcosa sull'automobile: dal diesel(gate), alle alternative a idrogeno ed elettrico
(Il post è stato aggiornato dopo la pubblicazione) (foto: l'algido ed inetto - dal punto di vista comunicativo -…
L'incontro tra due Grandi della storia
L'incontro tra due Grandi, due rivoluzionari, ognuno a suo modo. In questi anni di trasformazione (per me) ho capito che…
Papa Francesco e i suoi binari comunicativi tra innovazione ed equilibrio
Di fronte alle continue critiche rivolte da alcuni miei amici "cattolici" (o gattolici come si evince da una peculiare…

Twitter

Altri miei blog

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation