Saber que compro | Luciano Giustini

Saber que compro


 

Causa concorsistica, sto dunque imparando lo spagnolo. Caso ha voluto che in edicola proprio in queste settimane ci sia il Corso di Spagnolo a fascicoli della De Agostini, che è ben fatto. Ho acquistato il primo fascicolo in offerta a 1,99 euro, contente la prima parte del dizionario tascabile, direzione Spagnolo-Italiano, il Dvd per le prime tre Unidad, la Unidad 1 di corso. I rimanenti fascicoli sono cadenzati in edicola a distanza di 15 giorni, ad un costo maggiore. Tuttavia sul coupon (come anche sul sito Internet dell'opera) vi è scritto che si può acquistare anticipatamente a 11 euro i fascicoli 2, 3, 4 e 5, due Cd Audio, 1 Dvd, 1 Cd-rom e la seconda parte del dizionario. La cosa sembra molto conveniente, salvo che scritto nella cedola c'è un piccolo particolare in più: "In seguito riceverò, ogni mese circa, 4 numeri de "Lo Spagnolo" completi del supporto didattico previsto dal piano dell'opera*". L'asterisco dice "Ai prezzi settimanali in edicola: 5,50 euro o 9,99" a seconda che si scelga Cd rom o Dvd.
Ora, se ho capito bene, comprando una cosa a 11 euro, mi impegno in realtà a comprarne un'altra di 22 oppure 39,96 oltre le 11 iniziali. Poiché c'è scritto che è tutto "in visione senza impegno", non riesco a comprendere il meccanismo: se io semplicemente non voglio e lo so già, perché non posso dirglielo prima? Mah..


Add New Comment

comments powered by Disqus
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, faccio consulenza e dal 2019 coaching.
Social
+
Web: lgpost.com - Newsletter: Info
Libro Cluster digitali. Narrazione collettiva nell'era dei social network (Aracne, 2018)
Cluster digitali - Info
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > 5 libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation