Post 2.0 | Luciano Giustini

Post 2.0


 

MCC si/mi chiede cosa succede ai dati Web 2.0 quando muore una startup. Colpito dall'intrigante immagine del post, ho una risposta semiseria anche per questo: col tempo si impara (ma ho sempre avuto un certo intuito per queste cose) a saper scegliere le società cui lasciare con una relativa tranquillità i propri dati da quelle meglio-aspettare.
Mi sembra, peraltro, che nella prima categoria in genere ricadano società americane, nella seconda europee. Altre zone non pervenute, attendo notizie.

In compenso sto per lasciare i miei dati 1.0 a 24minuti, una specie di giornale breve gentilmente offerto dal Sole24ore. L'ho trovato ieri in giro per casa (quindi è on-offline) e non ho potuto non notare che in prima pagina urlava "La Fiat dichiara almeno 120 Bravo all'anno". Si erano dimenticati un .000. Direi piuttosto grave, che per far quadrare i conti tolgano il controllore delle bozze o quantomeno delle prime pagine. Però mi ha fatto ricordare della sua esistenza in vita. Che sia una nuova strategia di marketing?


Add New Comment

comments powered by Disqus

2 Comments

a dire il vero, dev'essere stato un copincolla da un'Ansa, perché ho visto la stessa cosa da qualche altra parte.
Si sa com'è il giornalismo italiano.

Cercando su Google per 120 e Bravo viene fuori per la maggior parte dei siti "120 mila unità all'anno" che corrisponde alla frase corretta. C'è da immaginare quindi che nel Sole sia sparito tra un copia e un incolla quel "mila".

Movable Type platform comments
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, faccio consulenza e dal 2019 coaching.
Social
+
Latest issue: LGPost.com (Powered by Paper.li)
Libro Cluster digitali. Narrazione collettiva nell'era dei social network (Aracne, 2018)
Cluster digitali - Info
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > 5 libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation