Napoletone, chi era costui? | Luciano Giustini

Napoletone, chi era costui?


 

Maurizio ha già scritto della Waterloo di Luciani, manager TIM che in una convention ha preso uno strafalcione da Guiness, anche se dalle nostri parti nella Telecom "romana" non mi sembra si sia dato più di tanto importanza..

La cosa - direi - interessante di tutto questo, non è tanto lo strafalcione in sé e per sé (comunque forte, o da far saltare sulla sedia o proprio da ridere), ma è che il video continua ad essere disponibile in Youtube e in diverse altre parti (ne parlano perfino dall'estero), anche a distanza di mesi e, presumibilmente, se non interviene qualche censura, anche per anni.

In altre parole, la rete - paradigma di entità libera e senza censura per struttura, può divenire elemento "censurante" - se è vero che un errore può capitare a chiunque, sfido chiunque a rivedere per decenni questo errore- e ci si interroga su quel famoso diritto all'oblio che fin dall'epoca romana è un oggetto di legge.

Un passaggio in tv costa di meno in termini di audience di un errore del genere rimarcato sarcasticamente in rete dai blogger e poi infinitamente rimandato, come se fosse un gioco infinito di Wallaciana memoria..


Add New Comment

comments powered by Disqus
Movable Type platform comments
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, faccio consulenza per il web.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation