Pensierino della Domenica | Luciano Giustini
Attenzione! Questa è una versione archiviata e non aggiornata del sito. Per visualizzare la versione corrente passa per la Homepage, grazie.

Pensierino della Domenica


 

Dopo aver letto l'articolo del Corriere.it su ASmallWorld, il "rotary" delle community online (di cui già sapevo..., anche se non nei particolari), e aver letto l'intervista del suo fondatore Eric Wachtmeister - che così descrive la sua creatura:
- i soci sono «Gente di successo, interessante, educata, che ama viaggiare, divertirsi ed è interconnessa. L’età media è 32 anni, metà dei nostri membri ricopre un livello manageriale o ha un’impresa per conto proprio (15 mila sono direttori generali). Oltre il 50 per cento ha una laurea (3.500 sono laureati a Harvard). Il background il più variato: finanza, legge, media, public relation, moda, spettacolo, sport e aristocrazia»
- lo scopo del sodalizio è di «sentirsi accolti da gente educata e rilassata, puoi trovare lavoro di alto livello, informazioni fidate, fare affari e sapere come e dove divertirti»
- l'accesso è limitato a manager o dirigenti, aristocrazia o jet set mondiale di cui «solo il 15 per cento può invitare, a seconda della qualità della rete di conoscenze, attività e comportamenti, inviti già usati, formazione, età, luogo di appartenenza e popolarità nel sito, che è misurata dalle connessioni che si è riusciti a ottenere» -
dopo aver letto i deprimenti commenti al (credo) ironico post di Proud sul cosa si sarebbe disposti a fare per avere un invito,
dopo tutto ciò, dicevo, mi viene solo voglia di creare subito un sito web con una community internazionale di semplice gente perbene.

E dire che ho anche un caro amico, dentro ASmallWorld, che a questo punto spero che non mi inviterà mai (cosa che ritengo già impossibile, peraltro).

update. Potenza dei blog. Mi segnalano che il sito è down ;)
asmallworld-down.jpg


Add New Comment

comments powered by Disqus
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, sono consulente Web con LgStudio.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation