Lost 3.1 | Luciano Giustini

Lost 3.1


 

Per Aldo Grasso chi vede Lost è un pubblico qualificato, Lost "è una serie straordinaria, ma non è per tutti". Se lo dice lui ci credo. Sono ancora parte di una minoranza, per un attimo avevo avuto il terrore che Lost lo guardasse troppa gente.


Add New Comment

comments powered by Disqus
Ciao 54.159.94.253!
Chi sono: mi occupo di processi digitali (Digital clusters) sui Social network e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Comunicazione e Digital media.
Social
+
Latest issue: LGPost.com. Powered by Paper.li

 

Recent Entries

Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…
Qualcosa sull'automobile: dal diesel(gate), alle alternative a idrogeno ed elettrico
(Il post è stato aggiornato dopo la pubblicazione) (foto: l'algido ed inetto - dal punto di vista comunicativo -…

Twitter

Publications

DigitCult

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation