Saber que compro | Luciano Giustini
(Qui una volta era tutto Instagram.)
Attenzione! Questa è una versione archiviata e non aggiornata del sito. Per visualizzare la versione corrente passa per la Homepage, grazie.

Saber que compro


 

Causa concorsistica, sto dunque imparando lo spagnolo. Caso ha voluto che in edicola proprio in queste settimane ci sia il Corso di Spagnolo a fascicoli della De Agostini, che è ben fatto. Ho acquistato il primo fascicolo in offerta a 1,99 euro, contente la prima parte del dizionario tascabile, direzione Spagnolo-Italiano, il Dvd per le prime tre Unidad, la Unidad 1 di corso. I rimanenti fascicoli sono cadenzati in edicola a distanza di 15 giorni, ad un costo maggiore. Tuttavia sul coupon (come anche sul sito Internet dell'opera) vi è scritto che si può acquistare anticipatamente a 11 euro i fascicoli 2, 3, 4 e 5, due Cd Audio, 1 Dvd, 1 Cd-rom e la seconda parte del dizionario. La cosa sembra molto conveniente, salvo che scritto nella cedola c'è un piccolo particolare in più: "In seguito riceverò, ogni mese circa, 4 numeri de "Lo Spagnolo" completi del supporto didattico previsto dal piano dell'opera*". L'asterisco dice "Ai prezzi settimanali in edicola: 5,50 euro o 9,99" a seconda che si scelga Cd rom o Dvd.
Ora, se ho capito bene, comprando una cosa a 11 euro, mi impegno in realtà a comprarne un'altra di 22 oppure 39,96 oltre le 11 iniziali. Poiché c'è scritto che è tutto "in visione senza impegno", non riesco a comprendere il meccanismo: se io semplicemente non voglio e lo so già, perché non posso dirglielo prima? Mah..


Add New Comment

comments powered by Disqus
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, consulente Web con LgStudio.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation