Tutto quello che amo scompare | Luciano Giustini
Attenzione! Questa è una versione archiviata e non aggiornata del sito. Per visualizzare la versione corrente passa per la Homepage, grazie.

Tutto quello che amo scompare


 

Il titolo tragico nasce dal fatto che ho ritrovato finalmente questa canzone degli Otto Ohm (che poi il titolo è un altro), forse una delle due veramente belle che hanno fatto (insieme a Oro nero). Perfetta per il momento di "profonda tristezza" - come fu definito dell'album - perfetta per me ora. Il resto non rende, va sentita...

Fumo denso

Tutto quello che amo scompare
Tra il farfugliare delle persone sole
Nel cercare di intuirne un labiale
Non torniamo piu' gli stessi dopo i tradimenti

Quelle piccole sfumature che possono entrare
Tra i nostri sorrisi e tutte le facce più scure
L'utilità di trovare qualcuno che dica ti amo
Senza mai guardarsi intorno e chiedersi cosa facciamo

Per godere dell'alba, del vento che abbraccia la vita
Il profumo dei tuoi capelli rende primavera
Questo inverno le foglie non cadranno e tu non sarai sola
Nel cercare te stessa tra le note di una viola

Tutto quello che amo scompare
Tra un'ottima amica e una pessima madre
Nell'ombra sotto l'ombrellone
La paura di restare soli, il futuro che incombe
Terrorizza chi riempie la sua vita con un niente
E magari ha trovato l'amore, e l'ha scansato
Per far posto ad un'altra passione che lo fa sentire rinato

Fumo denso
Tutto quello che amo scompare ...


Add New Comment

comments powered by Disqus

2 Comments

E vogliamo parlare del video? Evocativo...

C'è anche un video? Dai, lo sai che non l'ho mai visto? :(

Movable Type platform comments
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, sono consulente Web con LgStudio.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation