I furbetti del pidiessino | Luciano Giustini

I furbetti del pidiessino


 

Che si vada dicendo in giro che il centro-sinistra adesso avrebbe definitivamente perso qualsiasi diritto di parola su "questione morale" e affini, è un dato che mi lascia assolutamente basito. Nel senso: perché qualcuno ci ha mai veramente creduto? Suvvia...

I "furbetti del quartierino" stanno lì, come a destra, come al centro, e non è una questione di furbizia, nè di appartenenza politica, e non è neanche tutto un magna magna... E' semplicemente il vecchio concetto della integrità morale: chi ne è dotato, anche negli errori e nelle scemenze che inevitabilmente fan tutti, politici inclusi, si mantiene comunque ad un alto livello, mentre gli altri fanno i soldi, li chiamano "furbetti", si smascherano tutti, rivoltandosi poi l'uno contro l'altro come dei cani senza padrone, etc. Solo che nelle ultime legislature, di profili politici del primo tipo non ce ne son più. Purtroppo.

Comunque, Filippo Facci su Macchianera (finché regge lì...) fa una disamina piuttosto precisa (e lunghissima) di alcuni inciampi della sinistra non così noti (almeno, a me), che forse meritano una lettura, e Cips d'altro canto gli fa eco, con un commento, "Il Travaglio di destra", che oltre ad avere un bel titolo, condivido in pieno.


Add New Comment

comments powered by Disqus

2 Comments

Mi permetto di segnalare una terza verità: "Non si tratta di superiorità, bensì di diverso modo di sentire. Ne volete una prova? La gente di destra (e di centro) non è rimasta affatto scossa dalle notizie di denari passati dalla Popolare di Lodi nelle mani di alcuni autorevoli esponenti di Forza Italia, Udc, Lega, An"
http://www.insolitacommedia.it/?p=643.

Ormai è lo sport nazionale, il tiro al Fassino

Movable Type platform comments
Ciao 54.198.77.35!
Chi sono: mi occupo di ricerca e studio sui social network, e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Comunicazione e nuovi media.
Social
+
Latest issue LGPost.com - Powered by Paper.li
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Recent Entries

Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation