Tutto quello di cui abbiamo bisogno/2 | Luciano Giustini

Tutto quello di cui abbiamo bisogno/2


 

Questo periodo sembra terribile per le coppie. Ma facciamo un passo indietro. Il periodo intorno a Natale, come forse molti sapranno, è uno dei due scelti in genere dalle aziende per i licenziamenti. Si licenzia di prevalenza tra il 22 ed il 23 Dicembre, e intorno a Ferragosto. L'ho letto da qualche parte come risultato di una statistica, scusate se ora non mi metto a cercarla, ma insomma mi aveva colpito. Se non ricordo male si diceva che tale periodo era scelto perché non ti segue nessuno: di fatto, vicino Natale, e vicino Ferragosto, vallo a trovare un avvocato o un sindacalista. .
Vero.


Dicevo, questo periodo sembra anche terribile per le coppie, almeno questa è la mia esperienza. Anche qui, forse la spiegazione non dovrebbe essere molto difficile: le feste, le spese, i parenti, lo stress, e tutte queste cose qui. Però c'è qualcosa che non mi convince.

Mi colpiva il momento. Il Natale, il momento di massima confidenza, di potenziale gioia, in sostanza può disvelare il più terribile dei potenziali eventi. E' beffardo, è brutto, è evitabile. E' evitabile?


Add New Comment

comments powered by Disqus

7 Comments

Ciao Luciano grazie della visita, anzi a quanto pare , delle visite come ospite silenzioso.
Ho leggiucchiato il tuo blog, ci sono delle cose interessanti ma non ho ancora finito.
Auguri di buon anno e, viste le tue correlazioni russe, желаю Вам счастливого Нового года!
Paka Rago

Certo che è evitabile, naturalmente dipende di che tipo di persone parliamo:)

non è così strano. La gioia esterna (o esteriore, dipende dai casi) stride con il resto.

Confermo. Tutti si mollano e tutti rompono il cazzo a me deprimendomi con le loro storie come se non fossi già abbastanza scazzata e delusa per fatti miei.
Passo quì x augurarti buon anno.
Tempo fa lasciasti un commento sul mio blog, solo che sarà un mese che non aggiorno e indovina un po'?
Anche io ero a quella maledetta metro per l'università...

il ventiquattro dicembre dovrebbe esserci un reset sentimentale alla "eternal sunshine of a spotless mind".

Proprio stasera, telefono ad una mia amica che non sento da un sacco di tempo (non vive in Italia), e mi ha dato la brutta notizia che i suoi si sono separati da poco! Dopo le due coppie che si son lasciate una poche settimane fa l'altra qualche giorno di distanza, direi proprio che e' un periodaccio!

Stiamo sul depresso eh?
Auguri per domani!
Ciao:)

Movable Type platform comments
Chi sono in breve
Mi occupo di processi digitali sui social network (in particolare cluster digitali), e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Web e nuovi media.
Social
+
Libro Cluster digitali. Narrazione collettiva nell'era dei social network (Aracne, 2018)
Cluster digitali - Info
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Recent Entries

Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation