Informaticamente stabile | Luciano Giustini

Informaticamente stabile


 

Per quei 4 gatti che seguono la mia miniodissea di trasmigrazione informatica: ho raggiunto una configurazione stabile.

- Firefox come browser, con l'ottima estensione "Gmail manager", che controlla una o più caselle Gmail senza bisogno di attivare il Gmail notifier di Google (grazie Jtheo).

- Thunderbird per l'email e le news (compresi i feed rss, in caso), configurato con due POP

- Google reader per tutti i feed rss (tra l'altro anche la Gmail può essere letta come un feed).


Add New Comment

comments powered by Disqus

4 Comments

Usi google reader e ti trovi bene? Perché le critiche iniziali sembravano feroci e ho finito per disinteressarmi immediatamente.

mah sai io preferisco sempre verificare di persona. I gusti e le esigenze, le preferenze posso variare secondo il blogger..
Io lo trovo impostato bene, a layer Html, come quasi tutti i servizi online di Google. E' un po' semplice nelle funzioni, e un po' farraginoso per i setting - ad es. nel cambiare un feed, ma forse perche' e' all'inizio, credo poi migliorera', come spesso avviene in casa loro.
E' in compenso molto veloce, intuitivo e gradevole nell'interfaccia.
Bisogna ovviamente avere un account Google (Gmail).
Per adesso mi trovo bene. Magari lo criticherò ferocemente anche io, come ad esempio ora che mi richiede il login che l'ho fatto dieci minuti fa..

Credo che il migliore sia ancora Bloglines.
Così come per Gtalk, ancora "grezzo" rispetto a Skype o Trillian.

Anche io l'avevo provato ma il primo impatto era stato un po' triste e avevo deciso di lasciare il test a gente più preparata di me (almeno psicologicamente :D ).

Movable Type platform comments
Chi sono in breve
Mi occupo di processi digitali sui social network (in particolare Digital clusters), e insegno in percorsi di approfondimento universitari su Web e nuovi media.
Social
+
Latest issue LGPost.com - Powered by Paper.li
Digital Clusters: How the Net is Marking Us

DigitCult

Recent Entries

Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…
Bilancio di un anno (bello, faticoso e difficile)
✓ 1° Libro (in fase di correzione, ma ci siamo) ✓ 2ª Laurea (umanistica, la prima era tecnica)✓ 1° articolo…
La seconda laurea e l'insegnamento (da trarne)
Il 18 maggio ho conseguito la mia seconda laurea, in Scienze dell'informazione, della comunicazione e dell'editoria all'Università degli Studi…
Roma, o delle elezioni capitali
(post in aggiornamento) Come avevo scritto su Facebook, sto facendo una personale misurazione, senza alcuna pretesa scientifica, ma ad…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation