Ricordi | Luciano Giustini
Attenzione! Questa è una versione archiviata e non aggiornata del sito. Per visualizzare la versione corrente passa per la Homepage, grazie.

Ricordi


 

Non è bello da riconoscere, ma, temo, probabilmente un uomo non fa mai in tempo a dire al proprio padre "ti voglio bene". Almeno, non quando dovrebbe. Che aspettate: fatelo, invece.

(vicino al buon .mau.).


Add New Comment

comments powered by Disqus

3 Comments

Naturalmente dispiace che "mau" non abbia più il padre, anche se nel suo post non è chiaro da quanto tempo lo ha perso.
Per quanto riguarda il dire al proprio genitore "ti voglio bene", penso che dipenda dal carattere dei figli e del tipo di rapporto che gli stessi hanno instaurato con il padre. E' vero comunque, che quando viene a mancare una persona cara, la prima cosa che si pensa è che sia morta pensando di non essere stata amata. Questo forse accade, perché pensiamo che le parole abbiano più peso delle azioni.
Io sono stato convinto del contrario, ma forse mi sbaglio.

In linea di massima, probabilmente è così, ma talvolta è proprio questa differenza, tra un dire e un non dire, che relega tutto nel campo delle ipotesi {"Mi vorrà bene?"}. Certe volte non basta il gesto, nè la somma dei gesti.

Grazie.
Andrea

Movable Type platform comments
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, consulente Web LgStudio.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation