Luciano Giustini ragionamenti a lettere..

Laboratorio Comunicazione e Digital Media

Il Laboratorio in Comunicazione e Digital Media intende offrire competenze teorico-pratiche nella comunicazione digitale, con particolare riferimento ai social network. Vengono affrontate le tematiche di diffusione dei contenuti informativi sulla rete e sui social media, evidenziandone peculiarità, caratteristiche e limiti, anche attraverso esempi di attualità. Nel percorso laboratoriale viene promosso il “capire” (i modelli e le dinamiche di propagazione) e il “saper fare” (gli strumenti di selezione, gestione e verifica), anche mediante la produzione di progetti condivisi dagli studenti.

I temi trattati vanno dalla disinformazione online al riconoscimento delle false notizie, dal fenomeno della filter-bubble all’azione degli algoritmi sui social network, approfondendo il funzionamento delle dinamiche di propagazione, il clustering e la narrazione digitale nell’ecosistema della rete.

La valutazione finale di idoneità si baserà sulla frequenza di almeno il 75% delle lezioni ed esercitazioni laboratoriali con la produzione di un lavoro finale concordata con il docente. I 3 CFU conseguiti verranno riconosciuti dal Consiglio di Corso di laurea di appartenenza e comunicati da questo alla Segreteria studenti.

Riferimenti per il Laboratorio

➡️ ComLAB.site – e il sottodominio Comlab/CD – sono gli hub di riferimento insieme al gruppo Facebook per gli studenti e le lezioni del laboratorio (richiedere l’iscrizione quando si iniziano a seguire le lezioni), per informazioni, spunti e articoli inerenti gli argomenti didattici. C’è la pagina Facebook ufficiale del corso.

➡️ Cluster Digitali è il portale relativo al libro di testo, con articoli scientifici e riferimenti per il percorso didattico. Sono pubblicati anche alcuni lavori degli studenti e articoli selezionati, sia scientifici sia di approfondimento giornalistico. Ha la pagina Facebook.

➡️ Letteratura scientifica: sequenza di articoli scientifici selezionati; seguire le indicazioni del docente per gli argomenti svolti.

➡️ Didattica Live – Materiale, link e puntatori a risorse utili, in generale e per il corso, su questo sito.

Sia i siti di didattica sia queste risorse, e in particolare i siti con gli articoli stampa e gli articoli scientifici devono essere sufficientemente approfonditi per superare l’idoneità.

🔗 Didattica live
Uso di WordPress – Durante le lezioni verranno utilizzati due siti WordPress, con informazioni e dati per le tesine, gli esami, le idoneità, le esercitazioni, ecc.


A.A. 2021/2022 – II SEMESTRE

Attenzione: le lezioni inizieranno mercoledì 6 aprile 2022 ore 17-19 e si svolgeranno in modalità preferenzialmente online (Teams). Per qualsiasi specifica esigenza o per lezioni in modalità diversa si prega di scrivere al docente.


A.A. 2020/2021 – I SEMESTRE

Attenzione: le lezioni inizieranno venerdì 6 novembre 2020 ore 15-17 e si svolgeranno in modalità preferenzialmente online (Teams). Per qualsiasi specifica esigenza o per lezioni in modalità diversa si prega di scrivere al docente.

Iscriversi alla Pagina Facebook e al gruppo Facebook del laboratorio (attenzione per il 2020 è cambiato!) e relativi link inseriti per le varie attività. Verifica del registro degli studenti iscritti (ricordo che l’80% delle lezioni è obbligatoria per l’idoneità). Nota: per l’a.a. 2020/21 e fino a fine pandemia verrà sostituito dal registro presenze online alla lezione sull’Aula virtuale Teams.


BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

IT
Cluster digitali. Narrazione collettiva nell’era dei social network, Luciano Giustini, Aracne editrice, Roma, 2018.
Sociologia dei new media, Renato Stella, Claudio Riva, Cosimo M. Scarcelli, Michela Drusian, UTET Università, 2014.
Pensare l’infosfera. La filosofia come design concettuale, Luciano Floridi, Raffaello Cortina Editore, 2020.
Notizie che non lo erano. Perché certe storie sono troppo belle per essere vere, Luca Sofri, Rizzoli, 2015

EN

Why We’re Polarized, Ezra Klein, Profile Books, 2020
The Platform Society: Public Values in a Connective World, José van Dijck, 2018
#Republic: Divided Democracy in the Age of Social Media, Cass R. Sunstein, 2017
The Death of Expertise: The Campaign Against Established Knowledge and Why it Matters, Tom Nichols, 2017
The Culture of Connectivity: A Critical History of Social Media, José van Dijck, 2013
The Filter Bubble: What the Internet Is Hiding from You, Eli Pariser, 2011

NOTE AGGIUNTIVE
Il Laboratorio viene erogato nel Corso di Laurea magistrale in Scienze dell’informazione, della comunicazione e dell’editoria della macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata e può essere seguito da tutti gli studenti della macroarea. L’idoneità, salvo diverse indicazioni, va richiesta al Coordinatore/trice del proprio Corso di laurea previa attestazione di idoneità da parte del docente.

🔗 Riferimenti sulla pagina del Corso di laurea (a.a.2020/2021).
📧 Email: luciano.giustini@uniroma2.it

Tesine/Verbalizzazioni

Se ancora non sei uno studente del corso o hai perso qualche informazione, consulta il blog Comlab-u per avere informazioni per l’idoneità. Se hai terminato il corso, vedi la sezione Verbalizzazioni del blog per informazioni specifiche riguardo le modalità di verbalizzazione.


Adempimenti per lo studente (a.a. precedenti)

  • Firmare il foglio delle presenze (ogni lezione) per raggiungere l’80% delle presenze.
  • Iscriversi al Gruppo Facebook (comunicato nella prima lezione) e/o alla Pagina Facebok del corso.
  • SE NON LM-19: comunicare al proprio Coordinatore/Coordinatrice di Corso di laurea l’iscrizione al Laboratorio
  • Alla fine del corso, una volta ottenuta l’idoneità e salvo diverse indicazioni del corso di laurea, bisogna iscriversi a una sessione di esame “Laboratorio” della prof.ssa Simona Foà, da 3 CFU (se da 6 CFU bisogna avere un altro Laboratorio o elemento didattico da 3 CFU nel Piano di Studi).