Nokia E66 | Luciano Giustini
(Qui una volta era tutto Instagram.)

Nokia E66


 

A distanza di quasi un anno dall'ottimo Nokia N73, e dopo che questo aveva dato forfait per le troppe botte e bottarelle prese (sostanzialmente la sua robustezza era enorme, ma il mouse centrale aveva iniziato a non funzionare più) ho deciso per l'acquisto di un E66, commercializzato da Luglio di quest'anno.

Devo dire cellulare ottimo, ed il prezzo è adeguato alle prestazioni ed al contenuto tecnico (Wi-fi, e GPS su tutti, poi email aziendale con supporto Exchange, browser Web migliore, e tantissime applicazioni per un'utenza business, vi rimando alla scheda tecnica per maggiori info, ed alla videoprova). Da rimarcare anche il supporto per microSD fino a 8 GB (che ho già ordinato), davvero non male. Eccezionale la tastiera, non altrettanto l'audio in particolari condizioni di ricezione, ma potrebbe essere un problema risolvibile al primo Software Update (già disponibile).

E' il mio primo serie E, mi sono convinto dopo aver visto che come sistema operativo utilizzava Symbian e che è un modello con apertura slide, che dopo il W760 ho capito essere la tipologia che meglio si adatta al mio modo di usare il cellulare. Un lingottino sottile e prestazionale che mi sento di consigliare a tutti i nokisti anche della serie N.


Add New Comment

comments powered by Disqus
Chi sono
Mi occupo di processi digitali sui social network, e insegno in percorsi universitari su comunicazione e nuovi media. Coorganizzatore (2013) di TEDx ViadellaConciliazione, consulente Web con LgStudio.
Social
+
Newsletter


TinyLetter Privacy Policy

DigitCult
Digital Clusters (How the Net is Marking Us), DigitCult, vol. 2, no. 3, 49-62 (2017)

Ultimi post

La mia Booklist 2018 > Libri per il nuovo anno
L'anno scorso scrivevo il bilancio di un anno bello e denso di avvenimenti importanti, mentre il 2018 è stato…
Perché Anon è un piccolo capolavoro (e non è adatto per il cinema)
Dando per scontato che Netflix è una droga, nelle mie serate di preparazione a un esame mi è capitato…
Cambridge, abbiamo un problema (intrinseco)
A marzo del 2017 Michal Kosinski, uno psicologo e Ph.D di Cambridge, professore a Stanford di Organisational Behavior, presenta…

Twitter

Altri miei siti

  • luciano's Tumblr - small pics and quick quotes
  • lucianogiustini.Wordpress.com - metablog
  • Parole di Vita - pensieri spirituali
  • Belle parole - letture di blog quotidiani
  • Nosce - pillole di psicologia
  • The Morning Express - early day reflections
  • LGpost.com - content curation